SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

 

             

 

 

 

 

 

 

Enrica...va bene lo stesso!
Enrica Schirru si dimentica di firmare e perde la vittoria alla Med Cup di Marsiglia. Ma col vento volava!

 

Il team giovanile del Windsurfing Club Cagliari ha inaugurato la stagione 2015 con la Med Cup di Marsiglia. Un team, a dir la verità, in formato ridotto con solo Enrica Schirru e Carlo Ciabatti rispettivamente nel Techno e nell'RSX accompagnati dall'immancabile Mauro Covre. Una competizione per iniziare a scoprire chi saranno gli avversari della stagione 2015. E i segnali sono positivi..."Conclusa oggi la Med Cup a Marsiglia con un bel 1 posto! Oggi vento intorno ai 15-18 nodi e mare incrociato, non sono andata benissimo, un 3 e 2 posto. 
I complimenti però vanno fatti alla vera vincitrice della regata Enrica Schirru" Questa frase è stata scritta su facebook dalla campionissima Giorgia Speciale che, questa volta, alla conclusione delle regate, pensava di essere al secondo posto della classifica generale. Sì, perchè al primo posto ci sarebbe dovuta essere la nostra Enrica, la nostra Enrica che con il ventone vola! Con il forte Mistral di oggi Enrica si è sparata due splendidi primi posti ma...Ma si è dimenticata di firmare all'uscita in mare...Sì, una magnifica vittoria sprecata per una stupida dimenticanza, una dimenticanza fatale. Giorgia ha vinto la regata (lei è sempre la n°1) ed Enrica finisce con un secondo, un dsq e un primo. Ci associamo quindi al pensiero di Giorgia Speciale che, da grande campionessa anche in questa occasione, dice che la vera vincitrice è Enrica Schirru. Un errore che Enrica, sicuramente, non ripeterà più. "Oggi c'è un vento....E questi francesi sono tutti enormi, sono alti più d 1.80!" Carlo Ciabatti ha esordito così questa mattina, prima di regatare con il ventone. E il ventone ha sconvolto tutta la classifica scalzando gli italiani, guidati dal campione mondiale U17 Ciccio Tomasello, che occupavano quattro delle prime cinque posizioni sostituendoli con i "giganti" francesi. Carlo lotta e riesce a concludere al sesto posto. Ciccio Tomasello, gran leader della classifica fino a ieri, è giusto settimo.

 

 

 

CLASSIFICA
 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.