Un raduno paradisiaco

 

Il Centro Velico Caprera ha ospitato un raduno Zonale: Che posto!

 

 "Ma questo é un Paradiso...dovrebbero fare tutti i raduni qui!" É entusiasta Carletto Ciabatti che finora ha sempre partecipato ai soliti raduni nelle tradizionali location federali con gli schematici programmi tipici degli incontri FIV. Ed in effetti il raduno che la Terza Zona ha organizzato nel famoso Centro Velico di Caprera é quasi sembrata una risposta al nostro post sull'abbandono giovanile dello sport. Anche su fb qualche commento voleva proprio evidenziare che i ragazzi a Caprera si sono divertiti tantissimo. È come dire il contrario? Questo CVC ha base in uno dei posti più belli del Mediterraneo e l'impostazione militaresca ha ben temprato i nostri ragazzi, troppo abituati alle tante stelle delle sistemazioni, in occasione delle loro trasferte: docce all'aperto, cameroni con letti a castello, sveglia presto, sono stati un vero toccasana per i giovani, tenuti lontani per una volta dalle coccole delle mamme. E si sono divertiti! Si, si sono divertiti tantissimo: "Bambini si addormentavano all'una e si svegliavano alle sei. Non si riusciva a dormire!" Continua Carletto che, per una volta, veste il ruolo di ragazzo maturo. Insomma i giovanissimi velisti della Sardegna si sono cimentati in questa insolita esperienza, che sicuramente rimarrà impressa nelle loro menti e che probabilmente qualcuno rifarà, magari tra qualche anno, come cliente del famoso CVC.

 
Articolo

 


Album foto


Video in elaborazione - prossimamente su www.vimeo.com/terzazonafiv

 

 

 

 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.