Li aspettiamo!

In Partenza i Mini650 da Genova per Cagliari
 

 

Un saluto a tutti i visitatori di SailingSardinia da Riccardo Cao e Carlo Marongiu in missione a Genova per la partenza della Cap Cagliari Regatta, regata d’altura per i Mini 650 con partenza da Genova e arrivo a Cagliari senza scali, organizzata da Canottieri Ichnusa, Sant’Efiso Sailing e Yacht Club Quartu, con l’assistenza logistica  a mare di  Scuola Italia in vela SIV di Franco Ricci e la collaborazione dello Yacht Club Italiano. Siamo qui come rappresentanti del comitato organizzatore per gestire la segreteria, i controlli dotazioni e la logistica per gli skipper che hanno deciso di lanciarsi nell’avventura di questa regata-trasferimento per l’ultima fatica del campionato italiano che sarà la Mini Round Sardina Race, il giro di Sardegna in doppio.

Gli iscritti sono 12 di cui 9 proto e 3 serie. La maggior parte farà la regata in solitario per concludere le miglia di qualificazione alla Mini Transat che si disputerà a ottobre di quest’anno. La partenza sarebbe dovuta essere giovedì 30 ma una grossa perturbazione da sud con vento e onda ci ha costretti a rinviare per motivi di sicurezza e purtroppo questo allungamento dei tempi ha causato qualche defezione. In ogni caso siamo soddisfatti per come la flotta ha accolto queste nuove regate, viste le difficoltà logistiche e il notevole impegno di tempo e risorse necessari per venire nella nostra meravigliosa isola. La nuova data di partenza è fissata per sabato 2 ore 11 mentre l’arrivo stimiamo sarà compreso tra il 5 e il 6 di maggio.

Le impressioni in banchina sono ottime, i ragazzi tutti carichi e rodati dalle precedenti regate di questo lungo campionato italiano. Il Grampus con Paolo Vianson che farà da barca appoggio è pronto e noi stiamo finendo le ultime formalità. La nostra idea di venire con un furgone per caricare il materiale di rispetto dei regatanti ha avuto molto successo anche perché è la prima volta che succede e noi, da regatanti della classe, sappiamo quanto sia difficile gestire gli spostamenti dell’attrezzatura che in regata non si può portare come il motore (qui lo si lascia a terra a scanso di tentazioni) e le vele di rispetto per i trasferimenti, soprattutto per chi regata con budget diciamo “casalinghi”. Sarà possibile seguire la regata sul sito http://capcagliari.classemini.it/ 

 

Inoltre vi ricordiamo che nel mese di maggio Sant’Efisio Sailing in collaborazione con i Canottieri Ichnusa ha organizzato due corsi molto interessanti per tutti i velisti e gli appassionati di mare della Sardegna.

Il primo sarà “Meteo, strategia e routage” con Riccardo Apolloni che si svolgerà nei giorni 9 e 10 maggio e il secondo sarà il “Corso ISAF offshore personal survival training” nei giorni 16 e 17 al termine del quale sarà rilasciata la certificazione ISAF obbligatoria per partecipare alle regate d’altura.

 

http://santefisiosailing.org/corso-meteo-strategia-e-routage-nelle-regate-daltura/

 

http://santefisiosailing.org/isaf_offshore-personal-survival-training-course/

 

 

Per adesso da Genova è tutto, un saluto da Carlo e Riccardo

 

 
 
 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.