SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

Compra la maglia di Sailing Sardinia

 

Vigne Surrau e i ragazzi...
Ad Oristano duello all'ultimo sangue tra Vigne Surrau e Dolphins

 

 
Vi ricordate quando Aurelio Bini ed Evero Niccolini erano i giovani emergenti della classe J24? "Sono proprio "cattivi"" diceva Mariolino Di Fraia quando li aveva incontrati in un match race a fine anni 90. Ora sono i leaders della classe in Sardegna (Mariolino permettendo), ma sembra che ora si stiano presentando i nuovi giovani, i giovani emergenti. Su Sailing Sardinia sono stati citati più volte, soprattutto per il secondo posto ottenuto nella prima tappa del Circuito Zonale del 2015. Sono i ragazzi di Dolphins che sono un vero team, un vero gruppo i cui singoli individui partecipano allo stesso modo alla costruzione del risultato in regata. Ok, il timoniere Andrea Mariani, avrà le sue doti, ma il vero valore aggiunto è il gruppo, un gruppo che ha (come già detto in passato) saputo fare di una barca semi abbandonata, un vero gioiellino da regata. Poi, piano piano, ha incominciato ad ottenere i primi risultati e questa prima giornata ad Oristano è la conferma del loro ottimo stato di forma. Sì, perchè a Puntaldia hanno chiuso al secondo posto in maniera un pò rocambolesca, approfittando dell'assenza di Vigne Surrau in una giornata e delle due giornate no di Botta Dritta. Qui ad Oristano sono secondi, ma hanno lottato alla pari con i campionissimi di Vigne. "In una partenza ho dovuto chiuderli" Commenta Aurelio Bini ".Erano insidiosi..." Insomma sembra che il cambio generazionale stia arrivando, si tratta solo di sapere quando sarà. Dietro i due duellanti, Aria prosegue il suo standard già visto a Puntaldia: una regolarità che consente ai ragazzi guidati da Marco Frulio, di stare sul podio.

"Sono molto felice che tutto sia andato bene" dice felice Pierluigi Pibi regatante e organizzatore della regata  "perchè questa è la prima regata organizzata dal circolo nell'era post-Silvestro"

 

 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.