Una gran bella festa

In occasione dell'Ichnusa Sailing Kermesse SUP, Hobie Cat e Windsurf hanno dato spettacolo al Windsurfing Club Cagliari dalla mattina alla notte. Con tante star presenti che sono state un ottimo valore aggiunto

 

Campioni e campioncini che hanno dato lustro alla manifestazione. A loro un ringraziamento particolare

 

La giornata, nuvolosa, è iniziata con i SUP. La pagaiata sopra un tavolone da surf è, da un paio d'anni, di gran moda e non poteva mancare al Windsurfing Club for Kermesse: l'evento fatto dal club della Prima Fermata, per dare un bel contributo all'Ichnusa Sailing Kermesse. I SUP hanno aperto le danze con una mini long-distance dal WCC fino al Lido e ritorno. Una ventina i partecipanti e Fulvio Fiorelli ha messo in riga tutti. Poi la finale tra i primi dodici e anche questa volta Fulvio non ha avuto problemi a star davanti a tutti.


Poi gli Hobie Cat e i Windsurf...Gli Hobie Cat hanno fatto un piccolo percorso tra WCC, Lido e Marina Piccola, con due prove vinte da Alberto Diaz in solitario (perché?) Nei Windsurf è la giovanissima Erica Nieddu a mettere in riga tutti, compresa la campionissima Marta Maggetti che non ha voluto mancare l'appuntamento. Non è possibile non menzionare le guest stars dell'evento che sono state Max Sirena e Chris Draper, rispettivamente skipper e timoniere di Luna Rossa. Entrambi hanno accolto con entusiasmo l'invito a partecipare alla regata con l’ Hobie Cat, dimostrando che i veri campioni si godono al 100 % questi momenti divertenti della vela.


Poi, dulcis in fundo, la notturna!No c'era proprio un filo di vento, ma l'insindacabile Comitato Organizzatore non ha voluto arrendersi alle inesistenti condizioni meteo e quindi, tra corse sul bagnasciuga, pagaiate e qualche piccolo sbuffo di vento, la "notturna" è stata portata a termine con Davide Gorgerino e Pietro Mureddu scaltri vincitori.

Infine la degna conclusione con una mega festa da 400 persone presso la sede del WCC in cui, oltre a mangiare una quantità inenarrabile  di maialetti, è andata avanti fino a notte inoltrata, con balli e danze splendidamente diretti da una coinvolgente DJ

 


Ora vi proponiamo un foto-racconto della giornata attraverso le foto di Roberto Marci, professionista del settore, che, ci teniamo a sottolineare, ancora una volta si è reso disponibile a catturare le immagini di un evento così originale. Le altre immagini sono su Sailing Sardinia grazie alla disponibilità di Fulvio Fiorelli che ormai è diventato fotografo ufficiale della classe Hobie Cat di Cagliari.

La diretta su Facebook

 

Tutte le foto di Roberto Marci

 

 

La mattina presto la squadra dei Suppisti del WCC prepara la gara de SUP

Una visione della spiaggia pronta per dare la partenza ai SUP

Pronti via! e subito Fulvio Fiorelli parte in fuga

 

Eleonora, colonna portante dell'evento: vi sfidiamo a trovare una foto in cui non stia ridendo

 

Diverse tecniche per Suppare

Dalle grandi onde della costa oristanese alla Suppata della Kermesse del WCC: Manuel Argiolas

Lui invece viene dalle grandi onde australiane: Franco Guicciardi, oltre ad essere uno dei più forti surfer della Sardegna, ha anche un passato di grande optimista

 

Al timone non c'è Max ma Lorenzo Sirena, giovanissimo appassionato di multiscafi

Partenza giusto fuori dalla corsia del WCC. Nonostante il poco spazio non ci sono state situazioni di tensioni

 

ù

Jacopo Barbera e Giulia Faggioli non hanno voluto mancare l'appuntamento

Incredibile ma vero: non ci sono stati OCS!

La partenza era proprio vicina alla passeggiata di Marina Piccola

Campione Mondiale nel 2010, Mattia Onali è risalito su un Techno dopo anni di assenza

Pompa, pompa! Marta Maggetti, abituata a vincere i Mondiali, in questa regata ha trovato pane per i suo

L'arrivo in spiaggia per i windsurf era ostacolato degli Hobie Cat che aspettavano la loro partenza

 

Campione Mondiale in carica con i Techno, Carlo Ciabatti si è arreso alla gran velocità di Erica Nieddu

Ecco la vera protagonista delle regate di Windsurf: Erica Nieddu. Lontana cugina di Marta Maggetti. ha messo in riga fior fiore d campioni

Maurizio Loi ha rinunciato a fare la regata per prestare la sua barca a Chris Draper

Ecco Chris Draper, uno dei più entusiasti partecipanti alla Kermesse del WCC. In barca con due bambini è anche caduto in acqua per la rottura di un trapezzio

Senza di lui il pubblico presente non avrebbe capito tutte le manovre di Cat e Windsurfung: il magico speaker Sergio Di Lorenzo

Chi non pompava veniva immediatamente risucchiato dalle retrovie

Ciccio, storico allenatore del WCC tiene a bada gli esuberanti surfisti

Giornata nuvolosa ha dato il vantaggio di avere poca gente in spiaggia

Un bel vedere la spiaggia inquesta xon

 

Chris in tutto il suo stare in Sardegna, ha avuto modo di provare diversi giochi sul mare: oltre alle uscite con gli AC 45 si è cimentato in Surf da onda (è fortissimo!) Hobie Cat e Moth

Lamberto Cesari from Hamburg, con vele marchiate CFadda, è rimasto entusiasta della trasferta a Cagliari

In mezzo al percorso c'erano le barche ormeggiate davanti alla spiaggia. Qui vediamo lo yacht di Maurizio Loi

Sugli AC 45 non c'erano i tappi quindi Max Sirena non si è ricordato di metterli nell'Hobie Cat

Una volta partiti, gli Hobie Cat, andavano a girare una boa davanti al Lido

Maurizio Nese, in coppia con Betty Nieddu, non è riuscito, in un percorso così piccolo, a sfruttare le sue doti velocistiche

Da sottovento Chris Draper lo incalza

Forse il più entusiasta del format di questa regata è stato Davide Gorgerino

Ma usate regole diverse qui in Sardegna? Perchè nessuno mi ha mai dato acqua interno in boa. E' Lamberto Cesari a porsi questa domanda

Piero Gessa, cerca, da dietro, un buon posto per partire

CFadda si fà in due! Pare che il famoso brand del "Fai da te" sia interessato ad eventi con questo format spettacolare

 

Federico Budroni e Chiara Begehtti: presenti per le regate diurne, si sono persi la notturna

Federico Budroni e Chiara Beghetti sono tra i pochi giovani presenti. Sono mancati tutti i ragazzini romani

La regata notturna, pur corsa senza vento, ha sempre un fascino tutto particolare

 

Siamo pronti! La notturna non ce la perdiamo per nulla al mondo

Marta Maggetti Carlo Ciabatti e Michele Cittadini pronti per la notturna

Barche ai blocchi di partenza

Partiti!

 

 

Anche gli Amici della Lupa non si sono voluti perdere lo spettacolo notturno

L'arrivo della Notturna si fa rigorosamente di corsa

Placcaggio per la vittoria da parte di Davide Gorgerino

Davide consola Antonello Ciabatti per avergli soffiato la vittoria con il placcaggio sul bagnasciuga

Non poteva mancare la foto di gruppo

 

Infine la grande festa  finale con tutti i partecipanti, compresi quelli della veleggiata dell'Ichnusa Sailing Kermesse

 

Tutte le foto di Roberto Marci

 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.