Bet 1128 senza Gaetano...

Alla Corsica per Due Bet1128 domina ma a bordo ci sono Pietro D'Alì e Carlo Brenco
 
Corsicaperdue

 

Bet1128 saldamente in testa alla regata Corsica per due

 

Bet1128  saldamente in testa alla regata  Corsica per due. Il  class 40  condotto da Pietro D’Alì e Carlo Brenco  questa mattina  sta attraversando le bocche di Bonifacio mentre gli inseguitori si trovano  distanziati di qualche decina di miglia. Da bordo arrivano foto e commenti sulla regata: ‘’Dopo l’allungo di ieri sotto costa la notte è passata nel vento leggero ma quasi mai a zero. L’alba ci vede all’inizio delle bocche con 3 nodi di velocità’’.  Bet1128 avanza – in una regata caratterizzata dalla bonaccia e dalla mancanza di vento - e si appresta a superare le Bocche.

Attento osservatore della Corsica per Due  Gaetano Mura che segue la regata  del suo bet1128 affidato nelle mani esperte di Pietro D’Alì – uno dei più forti velisti italiani.  ‘’Una regata faticosa con tanta bonaccia e condizioni non proprio ideali per un class 40. Pietro e Carlo hanno fatto la scelta giusta andando a terra a cercare le termiche e guadagnando un bel vantaggio sui diretti inseguitori’’.   Il prossimo appuntamento di Gaetano è in Sardegna per la Mini Around Sardinia Race, il periplo dell’isola in mini a cui parteciperà in doppio con  Michele Zambelli su Illumina. 

 
 
 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.