SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

                 

 

 

 

 

 

 

Ferin, Begalli e Pugliese

foto Alessandro Tocco
Andrea Ferin, Marco Begalli e Giuseppe Pugliese formano il podio dello Slalom dell'Open Water Challenge ad Oristano
 

 

Fino all’ultimo si è sperato di ripetere il ‘miracolo’ del primo giorno di gara quando il vento è arrivato solo nel tardo pomeriggio, permettendo di completare un tabellone intero. E invece Oristano domenica ha regalato solo una splendida giornata estiva. Così la regata di sabato ha di fatto determinato i vincitori di questa seconda tappa dell’Italian Slalom Tour 2013 inserito negli eventi dell’Oristano Water Challenge, sulla spiaggia di Torregrande, grazie all’ottimo lavoro del comitato di regata, con Claudio Alessandrello, Margerita Frau, Silvestro Atzori, che ha permesso di poter completare, come già detto, un tabellone in poco più di un’ora. L’appuntamento per la terza ed ultima tappa è ad Albisola, in Liguria, tra circa un mese.

Non resta che ricordare quanto successo nella giornata di sabato. Partenza sabato solo poco dopo le 18, son stati 36 gli atleti al via che han montato l’attrezzatura in fretta e furia, con vento che si è alzato fino ai 15 nodi, comunque stabile per tutta l’ora di gara tra i 12° e i 15°. Nelle batterie di semifinale tutti i migliori sono passati: Begalli (ITA-415), Martini (ITA-160), Ferin ((ITA-1111), Pugliese (ITA-60) e Facchin (ITA-111); dall’altra Rosati (ITA-0), Tavazzi (ITA-665), Argiolas (ITA-204), Delogu (ITA-18) e Onali (ITA-134). In finale di tabellone Andrea Ferin l’ha spuntata davanti a Begalli, caduto in boa quando era davanti a tutti, e Giuseppe Pugliese per il podio. Nella finale perdenti invece Alessandro Giovini (ITA-196) precedeva Andrea Mauro (ITA-13) e Matteo Spanu (ITA-303). Da segnalare che tra i primi dieci ci sono tre youth, l’ottimo sesto posto di Bruno Martini, il settimo di Mattia Onali e l’ottavo di Filippo Facchin.



 

 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.