SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

 

 

 

 

               

 

 

 

 

 

 

Venghino, signori candidati, venghino...

Elezioni senza sfidanti? Sembra proprio così...per ora
 
 

Abbiamo appena saputo l’esito delle elezioni FIV Nazionali (complimenti ancora Guido!) ed è subito tempo di pensare a quelle zonali che avranno luogo ad Olbia il 9 Febbraio.

Abbiamo perciò sentito Pietro Sanna che attualmente è l’unico già candidato “Il comitato uscente dovrebbe ricandidarsi in blocco anche se per il momento sono l’unico candidato.” Ricordiamo che la scadenza per presentare la propria candidatura è il 30 Gennaio e, le voci di banchina non danno ancora nessun nome per una eventuale altra cordata.

Pietro è appunto reduce dall’Assemblea di Genova che ha vissuto in maniera entusiastica: “E’ stata una gran bella Assemblea e anche il discorso di Carlo Croce, che poteva essere di circostanza, è stato molto sentito, coinvolgente. C’è stata un’alta percentuale di presenze e per la Zona abbiamo nel nuovo Consiglio Guido Ricetto. Purtroppo niente da fare per Corrado Fara che però speriamo venga “ripescato”, grazie alle sue competenze, in qualche commissione. Sarebbe effettivamente stato troppo avere due sardi in Consiglio… La nuova squadra di Croce è un bel gruppo con la novità Mottola”. Roberto Mottola, olimpionico di Tempest con “Picchio” Milone, è stato iridato nel 1975 e Presidente del prestigioso Circolo della vela e del Remo Italia.

“Nel nuovo quadriennio avremo le zone con più competenze” continua Pietro Sanna “ma con molte meno risorse. Un dato che fa riflettere è che la Regione nel 2012 ha dimezzato i contributi rispetto al 2011!”

 

In mancanza di colpi di scena dell’ultimo minuto sembra che ci stiamo indirizzando verso un Sanna-bis che dovrà affrontare tante più difficoltà rispetto al passato

 
 
 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.