SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

                 

 

 

 

 

 

Non solo Bettina...
Bettina Fedele sì, è andata forte al Trofeo Optimist d'Argento, ma anche Cesare Barabino...
 
Nel nostro post avevamo parlato solo del buon risultato di Bettina Fedele, ma in realtà all'Optimist d'Argento diversi dei nostri si sono presentati sulla linea di partenza. Per fortuna lo Yacht Club Olbia ci ha inviato un comunicato stampa dove, tra le altre news, scopriamo che Cesare Barabino ha centrato un prestigiosissimo settimo posto tra i Cadetti

 

La scorsa settimana a Torbole si è svolta la 38º edizione dell'Optimist D'Argento, regata internazionale che quest'anno ha visto la partecipazione di 260 Optimisti provenienti da 10 nazioni.

La presenza di diverse squadre nazionali in preparazione per il Mondiale Optimist, che si svolgerà a fine luglio sempre sul Lago di Garda, ha innalzato il livello della competizione.

Lo Yacht Club Olbia in collaborazione con MOYS Marina di Olbia ha organizzato la trasferta e coinvolto, oltre a 4 suoi atleti, anche 3 dello Yacht Club Cagliari e 1 dello Yacht Club Cannigione, la “squadra” Sarda è stata accompagnata da Marco Barabino.


Fra i 95 Cadetti buono il risultato di Cesare Barabino (Yacht Club Olbia) che chiude al 7º posto. I risultati parziali, in crescita, fanno ben sperare per il futuro: (27)-10-11-6-8. È risultato evidente che non facendo regate di tale livello da diversi mesi ha sofferto in partenza.

Marco Lugliè (Yacht Club Cagliari) chiude al 24° posto, peccato per la prima prova annullata quando era al 1° posto.

Lubna Macca (Yacht Club Olbia) conclude la regata al 40° posto assoluto e 7° femminile, anche per lei i risultati migliori sono venuti l’ultimo giorno.

Buon esordio per Luca Sanna (Yacht Club Olbia), anno 2004, che non aveva mai regatato fuori dalla Sardegna e che i primi giorni ha preferito guardare ma l’ultimo giorno ha portato a termine le due regate in programma.

 

Fra i 154 Juniores buona la prova di Elisabetta Fedele (Yacht Club Cagliari) che ha chiuso 26° in flotta Gold e 3° femminile alternando buoni risultati a prove meno brillanti. Questa è stata la sua ultima regata di preparazione prima del Campionato Europeo.

Per Lorenzo Bassu (Yacht Club Olbia) il 61º posto finale in flotta Gold non è stato soddisfacente pur avendo chiuso 3º in una prova, ma la regata ha sicuramente contribuito ad aumentare il suo bagaglio di esperienza.

Michele Piras (Yacht Club Cagliari) conclude la regata al 66° posto in flotta Gold accumulando 2 scarti l’ultimo giorno di regate.

Al 33° posto in flotta Silver Matteo Paulon (Yacht Club Cannigione) che qualche volta soffre in partenza ma ha fatto un’ottima figura quando, alla fine delle regate del primo giorno, un groppo di vento e grandine si è abbattuto sull’ultima batteria ancora in regata. Chicchi di grandine grandi come nocciole e vento intorno a 40 nodi hanno messo a dura prova per mezz’ora i 77 componenti della flotta gialla che sono rientrati a terra quasi tutti autonomamente.

 

Link classifica Cadetti:

http://www.circolovelatorbole.com/cvt/wp-content/uploads/FR_01___-15.htm

 

Link classifica Juniores flotta Gold:

http://www.circolovelatorbole.com/cvt/wp-content/uploads/FR_02___.htm

 

Link classifica Juniores flotta Silver:

http://www.circolovelatorbole.com/cvt/wp-content/uploads/FR_04___.htm

 

Groppo al Garda. Sono frequenti al lago groppi di vento e pioggia di forte intensità, soprattutto quando la stagione estiva stenta a decollare

 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.