SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

                 

 

 

 

 

 

 

Forza ragazzi!

Ventitre barche italiane e ben sei sarde all'Europeo di J24 di Montecarlo

 
 
 

 

Conto alla rovescia per il Campionato Europeo Open della Classe J24.
Settanta gli equipaggi attesi nelle acque monegasche per l’evento organizzato dallo Yacht Club de Monaco.

 

Montecarlo – Principato di Monaco. Quella che sta per iniziare nelle splendide acque monegasche di Montecarlo sarà una settimana di grande spettacolo e regate: una settantina di equipaggi provenienti da tutto il mondo stanno per disputare il Campionato Europeo Open J24 che, grazie alla perfetta organizzazione e ospitalità dello Yacht Club de Monaco, vedrà protagonista la più grande flotta d'Europa riunita a partire dagli anni '90 (data nella quale si svolse la prima edizione nel Principato).
I colori azzurri saranno difesi da ben ventitre equipaggi: fra loro Ita 460 Botta Dritta del Presidente della Classe Italana Mariolino di Fraia (LNI La Maddalena), Ita 416 La Superba (con l’equipaggio del Centro Velico di Napoli della Marina Militare, campione europeo J24 in carica, formato da Ignazio Bonanno, Simone Scontrino, Francesco Linares,Alfredo Branciforte e Massimo Gherarducci), Ita 429 Ambra (Sport Velico Marina Militare), Ita 489 Valahalla (Circolo Vela Brenzone), Ita 503 Kong Easynet Grifone (LNI), Ita 382 Dangerous (Circolo Velico Ravennate), Ita 212 Jamaica del Capo Flotta del Golfo dei Poeti Pietro Diamanti (CNM Carrara), Ita 207 Don J del Consigliere Marco D’Aloisio (CV Roma),   Ita 476 Dejavu (CV Tivano), Ita 400 Capitan Nemo del Vice Presidente della Classe Italiana e Capo Flotta dela Romagna Guido Guadagni (CV Ravennate), Ita 505 Kimbe di Alberto Gai (Windsurfing Vela Club), Ita 371 Joc con Fabio Apollonio (S.Triestina Della Vela), Ita 451 Ottobre Rosso armato da Nicola Giovannini e timonato da Lorenzo Carloia (Club Velico Castiglionese), Ita 470 Djike Fiamme Azzurre, il J24 della Polizia Penitenziaria affidato a Fabio Delicati, Ita 485 Belfagor del Capo Flotta del Lario Giuseppe Perego (CV Tivano), Ita 262 Giuseppe Verdi di Angelo Crepoli  (CNM Carrara), Ita 318 Nord Est Costruzioni (CN Arzachena), Ita 405 Vigne Surrau (CN Arzachena), Ita 487 American Passage del Capo Flotta di Roma Paolo Rinaldi (LN Anzio),  Ita 481 Coccoè di Riccardo Pacini (CNM Carrara), Ita 202 Tally Ho di Alfredo Manfredini  (CNM Carrara), e Ita 497 Boomerang (CN Olbia).
 Fra i gli avversari più temuti il brasiliano tre volte campione del mondo Mauricio Santa Cruz con la sua Bruschetta (argento al Mondiale 2013), l'inglese Ian Southworth (Il Riccio), Mike Ingham (USA 5443), l’australiano David Leslie e il tedesco Frithjof Schade. In occasione del campionato Europeo Open J24 saranno, inoltre, presenti la Presidente della NJCA svedese Marianne Schoke e Stuart Jardine (27 titoli nazionali e internazionali).
Il Comitato di Regata sarà presieduto dall'inglese John Coveney e la giuria internazionale dal tedesco Willii Gohl.
Dopo le regate di prova, il perfezionamento delle iscrizioni e il breafing (ore 18) di lunedì, l’Europeo 2013 entrà nel vivo con le attesissime regate (da martedì 8 a venerdì 11) al termine delle quali (ore 20, venerdì 11) si svolgerà il Galà del Campionato e la Cerimonia di premiazione. Per ulteriori informazioni: www.ycm.org o www.j24ycm.org
            Per quanto riguarda, invece, il Circuito Nazionale 2013 e il Trofeo J24, i prossimi appuntamenti sono previsti dal 19 al 20 ottobre con la tradizionale tappa organizzata dal Circolo Nautico Cervia e dal 1° al 4 novembre con l’Interlaghi a Lecco e saranno affiancati dal prestigioso marchio automobilistico Land Rover che, da sempre espressione del " ben vivere il tempo libero" con eleganza e stile, si è, infatti, legato alle attività del monotipo più diffuso a livello mondiale e ClasseJ24 Italiana, entrando in questo fantastico mondo di vela e di libertà. Una grande soddisfazione per tutti gli appassionati di questa attiva Classe che vedono premiato l’impegno e la serietà di una Associazione in costante crescita. J24 è un Monotipo con una vasta distribuzione in tutto il mondo: in Italia è la flotta più numerosa fra i Monotipi grazie anche ai suoi contenuti costi di acquisto e di gestione.

Ufficio stampa Associazione Italiana di Classe J24: Paola Zanoni 335/5212943, - pzanoni@libero.it - www.j24.it

Entry List

BOAT NAME

SAIL NUMBER

CLUB NAME

COUNTRY

Jebus

IRL 191

Howth Yacht Club

Ireland

Mediagasmic

IRL 4212

Howth Yacht Club

Ireland

Joker

MON 24

Yacht Club de Monaco

Monaco

Paget

MON 5452

Yacht Club de Monaco

Monaco

5443

USA 5442

Rochester Yacht Club

USA

Topo Too

MON 78

Yacht Club de Monaco

Monaco

Soapwith Too

MON 7

Yacht Club de Monaco

Monaco

St Andrews Securities

MON 55

Yacht Club de Monaco

Monaco

Bel Colpo Jester

ITA 455

Yacht Club de Monaco

Monaco

Blue Eagle

MON 69

Yacht Club de Monaco

Monaco

JJ One

GER 5475

Joersfelder Segel Club

Germany

Süllberg

GER 5381

Blankeneser Segel Club

Germany

Botta Dritta

ITA 460

L.N.I.- Sez. La Maddalena

Italy

Fun2

AUS 5304

Royal Freshwater Bay Yacht Club

Australia

Ambra

ITA 429

Sport Velico Marina Militare

Italy

Lilly

GER 4785

Studentischer Regatta Verein

Germany

Il Riccio

GBR 5219

Royal Corinthian, Cowes

Great Britain

Flying Colours

GBR 4266

Parkstone Yacht Club

Great Britain

Runningmen

GER 5438

Luv up Jemgum

Germany

Valhalla

ITA 489

Circolo Vela Brenzone

Italy

For Fun

SWE 5437

Ängelholm-Skäldervikens SS

Sweden

Jolly Strolch

GER 5314

Seglervereinigung Otterndorf - SVO

Germany

Glen

GER 1185

Blankeneser Segel-Club

Germany

Fil d'o

FRA 758

FFVOILE

France

Fast F

GER 3634

Klub am Rupenhorn

Germany

Bruschetta

BRA 37

Iate Clube do Rio de Janeiro

Brazil

Juelssand

GER 5313

Segler-Vereinigung Altona-Övelgönne

Germany

Henk

GER 5412

Hamburger segelclub

Germany

Günni

GER 5440

Hannoverscher Yacht Club

Germany

Dr.Jekyll

HUN 37

KVSI SC

Hungary

Jenesis

HUN 78

Keszthelyi Yacht Club

Hungary

Sailforyou

HUN 2

Balatonfüredi Yacht Club

Hungary

Alice

GER 5114

Hamburger Segel-Club

Germany

Luv

GER 5330

SVAOe

Germany

Avalancha

GER 725

Tegeler- Segel- Club e.V.

Germany

Running girl

GER 1603

Segler-Club Gothia

Germany

Hansa Projekt

GER 5073

MSC

Germany

Hungriger Wolf

GER 5316

Segler-Vereinigung Altona-Oevelgönne

Germany

Quick & Dirty

GER 5282

SVC

Germany

Jolly Roger

GBR 4270

Parkstone Yacht Club

Great Britain

UK Sailmaker Görike GmbH

GER 3117

NRV, EFC, RVE

Germany

Bikini Inspektor 3

GER 5279

Hamburger Segelclub

Germany

Tinto

GER 5386

SVAOe

Germany

Oste Strolch

GER 4495

Hamburger Segelclub

Germany

Le Roi Babar

MON 17

Yacht Club de Monaco

France

KONG EASYNET Grifone

ITA 503

Lega Navale Italiana

Italy

DANGEROUS

ITA 382

CIRCOLO VELICO RAVENNATE

Italy

JAMAICA

ITA 212

CLUB NAUTICO MARINA DI CARRARA

Italy

EVNIKI

GRE 5239

AGIOS NICOLAOS SAILING CLUB

Greece

DON J

ITA 207

Circolo Vela Roma

Italy

Dejavu

ITA 476

Circolo Vela Tivano

Italy

CAPITAN NEMO

ITA 400

CIRCOLO VELICO RAVENNATE

Italy

KIMBE

ITA 505

Windsurfing vela club

Italy

J OC

ITA 371

SOC.TRIESTINA VELA

Italy

Madeleine

GBR4265

Parkstone Yacht Club

Great Britain

Ottobre.rosso

ITA 451

CLUB VELICO CASTIGLIONESE

Italy

United 5

GER 5281

Altonaer Segel Club

Germany

Djke

ITA470

Fiamme Azzurre

Italy

BELFAGOR

ITA 485

CIRCOLO VELICO TIVANO

Italy

GIUSEPPE VERDI

ITA 262

Club Nautico Marina di Carrara

Italy

Nord Est Costruzioni

ITA 318

Club Nautico Arzachena

Italy

Vigne Surrau

ITA 405

Club Nautico Arzachena

Italy

American Passage

ITA 487

Lega Navale Anzio

Italy

Coccoè

ITA 481

Club Nautico Marina di Carrara

Italy

TALLY-HO

ITA 202

Club Nautico Marina di Carrara

Italy

Jawbreaker

GBR 4271

Saltash SC

Great Britain

Chaotic

GBR 4177

Parkstone Yacht Club

Great Britain

L'Armadillo

ITA 274

CIRCOLO NAUTICO ORISTANO

Italy

LA SUPERBA

ITA 416

Centro Velico Marina Militare

Italy

Boomerang

ITA 497

Circolo Nautico Olbia

Italy

 
 
 
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà alla loro pronta rimozione.