SAILINGSARDINIA

LA VELA DELLA SARDEGNA SUL WEB

 

 

 

 

 

                 

 

 

 

 

 

 

Aldo Marcis ed Enrica Schirru!

 

L'inedita coppia, con due primi e un terzo e un quarto, si conferma il team del giorno e leader del Criterium di S.Lorenzo
 

 

Quando il gatto non c'Ŕ...

"Oggi ho sentito che alcuni dei "capi", non ci saranno al criterium. Beh, pu˛ darsi che si apra la possibilitÓ di arrivare un po' meglio del solito;
... ma davvero, ...mancano sette dei primi dieci equipaggi della ranking isolana... allora ... dobbiamo arrivare meglio del solito, anzi che dico, meglio del solito, dobbiamo arrivare primi!
Possiamo e dobbiamo farcela! D'altronde, basta partire bene, essere un po' pi¨ veloci degli altri, ... e scegliere il bordeggio in modo da
fare meno strada, ... ed il gioco Ŕ fatto!"

Questi e simili pensieri devono essersi accavallati nelle menti dei 9 equipaggi intorno alle 13.30 di questo sabato 24 agosto, quando in mezzo ad un arenile sovraffollato di bagnanti spingevano i loro hobie cat in acqua per contendersi le quattro tecnicissime prove che stavano per disputarsi.

Le insidie non erano date dal forte vento della giornata, in realtÓ una debole-media brezza marina che solo a tratti ha consentito di portare due al trapezio, nÚ dalle onde, facilmente superabili e mai tali da impensierire alcuno degli equipaggi scesi in acqua. Le insidie erano rappresentate dalle splendide forme di alcune/i bagnanti in bikini e perizoma, che come sirene tentavano gli hobie-cattisti a non uscire, a restare lý, a desistere..., dal profumo di bistecca arrosto, e dagli sguardi sprezzanti dei bagnanti che sembravano dire: ma "co 'sto ben di Dio", che bisogno avete di andare a cercare altre emozioni!" 
Alla fine, tutti e nove gli equipaggi, sono riusciti a lasciare l'arenile, come le testuggini appena nate, in una notte di luna piena, che seguono per istinto la via del mare, e sfuggono alle insidie che il destino aveva preparato per loro. Altro che "quando il gatto non c'Ŕ, i topi ballano". Qui ci sono 18 cuori che fremono di passione vera. E come le mini testuggini prendono il largo all'urlo: vincere o morire!

Ma Ŕ a giudicare ci˛ che Ŕ successo in mare che il paragone coi roditori evocati nel titolo emerge in tutta la sua ingenerositÓ.

Quattro prove, tre vincitori diversi. Le rivalitÓ rispettate, la grinta e la cattiveria (quella buona, s'intende!) ...di pi¨. E' stata battaglia vera quella disputata questo sabato!
Prima prova: Aldo Marcis con Elena Schirru a Prua, approfittano di una lay-line sbagliata da Sandro Strazzera-Roberto Piras prima e Domiziano Nenna-Massimo Pischedda poi, per finire primi al primo giro e, veloci come il vento, tenere la testa anche nel secondo.
Seconda Prova, Do
miziano Nenna-Massimo Pischedda e Robero Spinelli-Anna Usai prolungano il bordo mure a dritta a differenza di tutti gli altri, e girano davanti alla prima bolina, a dimostrazione dell'incertezza e della variabilitÓ del campo, vincono Nenna D-Pischedda, secondi Nenna S.- Manca L, terzi i veloci Marcis-Schirru.
Terza prova: La flotta che ha scelto il lato destro risulterÓ avvantaggiata: Nenna Simone-Manca Luca provano la partenza mure a sinistra, per guadagnare il tempo e lo spazio di una virata, ma la velocitÓ di Marcis-Schirru la fa da padrona, zero errori, primi, e qui si conquistano il primo di giornata.
Quarta prova Simone Nenna-Luca Manca mettono a frutto l'ottimo passo sfoderato negli ultimi tempi con venti medi e leggeri, e centrano la prima posizione, seguono Domiziano Nenna-Massimo Pischedda e Sandro Strazzera-Roberto Piras, dopo una ultima poppa al cardiopalma.

La classifica di giornata, l'unica che abbia un senso, viste le assenze, vede Aldo Marcis-Elena Schirru primi, Simone Nenna-Luca Manca secondi, Domiziano Nenna-Massimo Pischedda terzi, a pari punti con Sandro Strazzera-Roberto Piras. Lasciamo che sognino: anche se ci fossero stati i capi... "nun c'era trippa pe gggattti!"

Domiz

 

 

 
1 # MARCIS A - SCHIRRU E. 12 6 9 10 1 3 1 4 24
2 # NENNA S - MANCA S 14 11 6 9 3 2 5 1 26
3 # STRAZZERA S - SUCCU 16 DNF [OCS] 5 2 4 3 3 33
4 # NENNA D - SALE N 11 10 10 [OCS] 5 1 7 2 35
5 # SPINELLI R - MELIS F. 5 13 [DNF] 12 6 6 2 5 36
6 # MASALA G - CABRAS A 13 12 8 11 7 9 4 6 45
7 # CIABATTI A - GESSA D 4 1 1 1 DNS DNS DNS DNS 47
8 # LOY R - FALQUI CAO M 10 9 11 [DNF] 4 5 9 DNS 48
9 IIB GESSA P - CECERE S 2 5 2 2 DNS DNS DNS DNS 51
10 # BUDRONI F - PIU M * 1 2 3 8 DNS DNS DNS DNS 54
11 # CUCCURU A - BARBERA J 9 3 4 4 DNS DNS DNS DNS 60
12 # DIAZ A - CLARKSON G 6 4 [OCS] 3 DNS DNS DNS DNS 73
13 # NESE M - BALIA A 7 8 5 [OCS] DNS DNS DNS DNS 80
14 5B GESSA V - PESSOLA K * 8 [DSQ] 7 6 DNS DNS DNS DNS 81
15 GIA BONOMO G - ORRU' L 3 [DNF] 12 7 DNS DNS DNS DNS 82
16 # BIGOZZI - XXX DNS DNS DNS DNS 9 10 8 7 114
17 # DI CIAULA F - ORRU' M 15 [DNF] DNS DNS 8 7 DNS DNS 130
18 # DOTTA - DEPLANO DNS DNS DNS DNS DNS 8 6 DNS 134
19 # COCCO I - GRANATA F DNS 7 [OCS] DNF DNS DNS DNS DNS 147
 
 
 
 
 
         

 

   
   

 
   

 

 

 

 

 

L'Autore del sito non Ŕ responsabile dei commenti inseriti nei post o dell'utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrÓ assumere responsabilitÓ alcuna in relazione ad eventuali danni a persone a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilitÓ di persone terze non sono da attribuirsi all'autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherÓ, comunque, di sottoporli a moderazione. Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederÓ alla loro pronta rimozione.